carte degli angeli

Scegli una carta (23 – 29 aprile): le carte degli angeli

Ben ritrovata a questo nuovo appuntamento di scegli una carta. Se la scorsa settimana hai seguito le stories su Instagram avrai visto i nuovi mazzi di carte che sono arrivati nell'ultimo mese. Non vedo l'ora di farci amicizia e di usarli per proporti qualcosa di speciale. Questo è un periodo particolare per me e questi oracoli, soprattutto uno che arriva dalla Nuova Zelanda, hanno in sé l'energia del cambiamento profondo, dei sogni che si avverano e voglio portare questa vibrazione nell'uso che ne farò per consulenze e percorsi.

Le carte della settimana

Prima di tuffarti nella lettura per i prossimi giorni voglio ricordarti che giovedì partirà la newsletter di fine mese in cui ti racconto un po' di cose su imprevisti e sincronicità significative e su come riconoscerle. Se non sei ancora iscritta puoi farlo qui.

Il mazzo che accompagna I tarocchi degli angeli luminosi delle ultime due settimane è quello sullo Scopo della vita di Doreen Virtue che uso per questo percorso che sta aiutando chi lo sceglie a cambiare vita.

I messaggi positivi della settimana 

Ora prenditi il tempo per respirare profondamente, in modo consapevole, ascolta il tuo respiro e il battito del cuore e lascia che la mente si calmi, pensa a una situazione che stai affrontando oppure ai prossimi giorni e scegli la tua carta.

carte degli angeli


Moti El e fiducia
(a sinistra)

Se hai scelto queste due carte forse in questo periodo ti senti sola a dover affrontare situazioni che ti sembrano più grandi di te. Moti El ti ricorda che la Fonte, l'Universo o Dio ti sono di sostegno e lo fanno attraverso la famiglia, gli amici, i genitori e la rete di contatti che hai costruito in questi anni. Inoltre, inizia ad avere più fiducia nelle tue sensazioni e nelle emozioni. Se senti di voler riprendere un progetto, chiudere una relazione, tornare sui libri e cambiare casa o lavoro è il momento di fermarsi e chiederti:
"Come mi sento al pensiero di cambiare questo aspetto della mia vita?"

Cosa ti dice il tuo corpo e come ti senti quando immagini una realtà diversa? Segui il tuo intuito e affidati al tuo sentire. Se ti rendi conto che tutto in te vibra di gioia al solo pensiero, ma hai paura di deludere gli altri o temi di non farcela e di fallire, visita la pagina delle consulenze e scegli la consulenza più adatta a te per superare gli ostacoli che ti impediscono di concretizzare i tuoi sogni grazie alle tecniche olistiche.


Haniel e Bambini

Se hai scelto questa coppia probabilmente sei alle prese con un disagio legato agli affetti. L'arcangelo Haniel infatti, custodisce il cuore, l'amore, le relazioni, il riappacificamento e i nuovi incontri e nei tarocchi corrisponde all'arcano degli amanti. Quale dispiacere stai affrontando?
In questa stesa Haniel è associato alla carta dei Bambini e il messaggio per me è un invito chiaro a prendersi cura sia dei bambini con cui siamo in contatto sia con la nostra bambina interiore che forse ha bisogno di attenzioni o forse c'è un sospeso traumatico da sciogliere relativo all'infanzia che, quando meno te lo aspetti, si ripresenta nella tua vita.

Se la difficoltà che vivi dipende da una relazione educativa complessa con tuo figlio/a ti invito a visitare la pagina di Dimensione Indaco che può aiutarti a ritrovare l'autostima rispetto al tuo ruolo di genitore e a riportare l'armonia in famiglia.

Se hai amiche che stanno vivendo situazioni conflittuali invitale a 'giocare' condividendo con loro questo articolo. Tu quale coppia hai scelto? Raccontamelo in un commento.

Benedizioni a te

Comments

    1. Ciao Annalisa! Dai, è il momento di procedere e lasciare andare i dubbi. 🙂 Tra un po’ chiudiamo anche il nostro percorso così facciamo chiarezza su tutto. 🙂

  1. martina

    Haniel e Bambini
    Ho molto lavorato sul mio passato ma qualcun’altro no. Lottare per rimanere ai margini di cose altrui non risolte richiede un’energia che vorrei riversare in altro.

    1. Ciao Martina, purtroppo non possiamo costringere gli altri a sciogliere i propri nodi. Questo causa divergente perché chi lavora procede e si evolve e chi non lo fa resta bloccato in dinamiche che diventano costrittive per chi le subisce. Forza! In questo caso devi capire se prendendo di sponda, e non di petto, si apre un margine di riflessione più costruttivo. 😉 Benedizioni

    1. Ciao Grace, direi che è il momento di dare spazio alla tua bimba interiore o di occuparsi di eventuali bimbi con cui sei in contatto. L’invito per la settimana è di riscoprire il piacere o i nodi traumatici che ti tengono bloccata. 🙂

      Benedizioni

  2. valentina

    Dunque…hehehhe gia’ sorrido..ho scelto la carta a destra , non avendo letto bene che erano abbinate a coppia..ad ogni modo la visione della scritta bambini è stata significativa, perchè la mia domanda era punto incentrata su quale target fosse al momento migliore per il centro culturale che voglio aprire…e la spiegazione altrettanto cara Silvia, perchè devo coccolare di piu’ la mia bambina interiore, farla riapparire anche nel progetto sovracitato e alleggerire il tutto e los forzo che sto facendo a fare tutto da sola. <3

    1. Ciao Valentina! Ricordo la risposta nel live sul gruppo di oggi e devo dire che adesso puoi avere una visione più completa e specifica di come puoi focalizzarti su un target ma coinvolgere anche altre età. 😉

      Benedizioni e in bocca alla lupa per il tuo progetto

  3. Irene

    Ah ah. Haniel e bambini. Eddai Silvia! 😀 calza a pennello. Ho incontrato un ragazzo, mi piace, ma sta facendo emergere vissuti di abbandono legati al fatto che mia mamma ha manifestato una malattia mentale quando io ero molto piccola. L’ultima relazione che ho avuto é stata di una sofferenza molto forte. Ebbene, pensavo di aver guarito tutte le ferite. Eeeehhh già, le aspettative… 😉

    1. Ciao Irene,
      le carte sono un invito chiaro a rielaborare quel vissuto doloroso per non correre il rischio di creare una relazione simile alla precedente.
      Gli schemi e le lezioni irrisolte si ripresentano finché non le impariamo. Meglio fare uno sforzo per entrare in una relazione con più consapevolezza così hai la possibilità di andare oltre il passato e vivere e godere del presente. Se vuoi velocizzare il processo puoi valutare le tecniche vibrazionali e nella pagina delle consulenze secondo me trovi una proposta utile alla tua situazione. Non ha senso continuare a stare male quando si può far tesoro di ciò che abbiamo vissuto. No? 😉

      Benedizioni

Add A Comment