scegli una carta #16

Scegli una carta #16 (dal 4 al 10 dicembre)

Dicembre è un mese strano. Traccia il confine tra ciò che sei stata nei mesi precedenti e ciò che vuoi essere in quelli successivi. Ti stai preparando per il 2018?

Negli ultimi tre anni avevo come focus la parola dell’anno e anche la lista dei 101 desideri, ma quest’anno ho deciso di tornare a ciò che sento più nelle mie corde e che in passato è stato più efficace per me (ne parlerò in una diretta sul gruppo Le manaia). Ad esempio: la tecnica dei 101 desideri in teoria prevede che ogni giorno si rilegga la lista e lo stesso consiglio è presente in Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill. 
Lo facevo nei primi mesi dell’anno poi mi perdevo per strada e forse è successo anche a te. Usarla così non ha molto senso, davvero. Si ottiene lo stesso risultato di quando ci si allena una volta al mese e si pretende di arrivare alle Olimpiadi.
Voglio un 2018 come dico io. Questo 2017 l’ho più subito che vissuto e questo non mi è piaciuto molto.
Non voglio farti perdere tempo con le chiacchiere, eccoti le carte e il tuo messaggio per la settimana.

 Le carte della settimana

Questa settimana la lettura è fatta con due mazzi di carte che già conosci. Hai già qualche mazzo preferito e altri che invece proprio non ti attirano? So che alcune di voi grazie a questo spazio hanno scoperto e acquistato altri mazzi e sono felice di questo perché significa che avrai uno strumento in più per ritrovarti e ascoltarti.

Sisterhood (a sinistra – Mazzo: The Moon Deck)

La sorellanza è un termine molto in voga oggi, ma cosa significa davvero? Siamo tutte sorelle e riflettiamo il divino una nell’altra e spesso ci dimentichiamo di poter trovare sostegno e supporto nelle altre sorelle. Avere un mastermind o un cerchio della luna ti può aiutare a superare i momenti di difficoltà, a supportare altre donne, a creare una rete con un obiettivo comune (personale, professionale, una passione o un hobby). Coltivare questi rapporti in modo sano, terapeutico e motivazionale è davvero arricchente ed è il valore aggiunto di questi legami. Forse partecipi già a molti gruppi, ma hai un posto speciale che ti stimoli a crescere e migliorare?

Se vuoi avvicinarti ai temi olistici o cerchi un luogo dove parlare di ciò che senti, di chi sei e non solo di ciò che fai ti aspetto qui.

The Myriam (la seconda da sinistra – Mazzo the keepers of the light)

Questa carta è un invito a perdonare e ad amare senza limiti. Queste fiamme gemelle sono angeli che si specchiano una nell’altra. Ti aiutano a ricordare che ciò che non ami dell’altro in realtà è una parte di te che non riesci ad accogliere. Aprirti all’ascolto e al perdono dell’altro ti aiuterà a superare un confine. Siamo tutti Uno nella Fonte e comprenderlo ti farà sentire connessa agli altri nell’amore.

Allenati ed esercita una visione sacra. Puoi usare varie tecniche o visualizzazioni come questa per lasciare andare la rabbia.

Scegli una carta #16

El morya (seconda da destra – Mazzo: keepers of the light)

Se hai scelto questa carta assicurati di aver ripulito la tua energia prima di proteggerti. Lui e la sua schiera di angeli sono felici di proteggerti, ma devi ricordarti che in te splende un’anima luminosa. Permettile di brillare attraverso tutto il tuo essere.

Ricordati che ripulire la propria energia non è un atto di pulizia da ciò che sta fuori e ti può contagiare come vogliono farti credere, ma è inteso soprattutto come consapevolezza del pensiero, dell’uso della parola, della purezza dei sentimenti e della trasparenza dell’intenzione che non ha nulla a che vedere con ciò che sta fuori ma è tutto in te.

Integrate (a destra – Mazzo: The moon deck)

Dopo aver mangiato o studiato arriva il momento della digestione o integrazione. Prima di mettere a frutto ciò che hai imparato prenditi il tempo per rielaborare ciò che hai appreso per farlo davvero tuo.

Se hai paura di non essere ancora pronta ricordati che hai qualcosa da condividere e che le informazioni integrate e vissute nel quotidiano diventano esperienza e non sterili informazioni. Il tuo vissuto farà la differenza in questo.


La visione d’insieme

Questa settimana le carte raccontano una storia abbastanza facile, no?
Prova a unire i significati delle singole carte osservandole da una visione più ampia. Dai, lasciati ispirare.
Ti dico cosa mi suggeriscono.

  1. Non sempre viviamo la sorellanza come potremmo per trarne il meglio. Spesso si crea competizione.
  2. L’altra ci fa da specchio anche rispetto alle nostre qualità e non solo per le cose che ci infastidiscono.
  3. Puoi ripulire il pensiero e il tuo essere per poi chiedere protezione e sostegno ai Maestri.
  4. Ciò che avrai imparato in questo percorso dovrà essere integrato prima di essere condiviso con altri.

Quale carta hai scelto? Il messaggio è  in linea con ciò che stai vivendo in questo periodo e con le valutazioni che stai facendo sull’anno che sta per concludersi?

Dai, ci aspetta un 2018 pazzesco!

Hai già visto la Ruota dell’abbondanza e l’angelo di nascita? Sono i servizi esclusivi di dicembre.

Add A Comment