scegli una carta

Scegli una carta #13 (dal 13 al 19.11)

La settimana scorsa è stata abbastanza impegnativa perché finalmente ho messo online il sito sul metodo ROADS. Mi sto preparando alla fine dell’anno e voglio chiudere i sospesi. Una cosa che mi è chiara per il 2018 è che sarò anarchica rispetto alle tecniche. L’ho già detto, lo so, ma per il 2018 non farò né la parola dell’anno né la lista dei 101 desideri e i motivi di questa scelta te li spiegherò in un post a parte. Ora non voglio farti perdere altro tempo anche perché questa settimana ti presento un mazzo nuovo.

I mazzi della settimana

La lettura di oggi è accompagnata dalle Animal Spirit di The wild unknow e dalle Anima Libera di Ilaria Ruggeri che ringrazio per avermi dato la possibilità di usare le sue carte per questa rubrica. Mi sono regalata questo mazzo  per il compleanno poco che una serie di sincronicità me le hanno fatte incrociare. Sono a tiratura limitata e ti consiglio di fare il preordine entro fine mese. La cosa che mi ha colpito di questo mazzo è che la scelta è fatta proprio grazie al colore del retro della carta e girandola si scopre il messaggio che è semplice e sintetico. Devi sapere che è un mazzo particolare che, più che dare risposte, aiuta a farsi le domande giuste.

Le carte della settimana

Distruggere (mazzo Anima libera – prima a sinistra)
Osserva la tua vita e identifica i sospesi. Quali situazioni ti porti dietro e fai fatica a lasciare andare? Spesso creiamo attaccamenti che all’inizio erano la nostra comfort zone e, con il tempo, diventano una zavorra.

Puoi fare spazio al nuovo. Chiudi, lascia andare e apriti a nuovi inizi.

Peacock – (Animal Spirit – seconda da sinistra)

La bellezza del pavone è universalmente conosciuta, ma l’errore più comune è pensare che derivi dal suo piumaggio. In realtà la caratteristica del pavone è di digerire e tranne insegnamento da ogni esperienza di vita senza covare rabbia o risentimento.

Se hai estratto questa carta probabilmente hai l’occasione per esercitare la compassione e mettere in pratica tutto ciò che hai imparato e ti ha resa bella e saggia.

Ululato (Anima libera – al centro)
Spesso siamo in molti gruppi, ma non facciamo branco con nessuno di questi. Mi riferisco al sentirsi davvero libera con chi è simile a noi per obiettivi, ideali o stile di vita.

Tu hai già identificato il branco a cui appartieni o brancoli nel buio? E’ il momento di connetterti con la tua parte autentica e selvaggia.

scegli una carta per la settimana

Turtle (Animal spirit – la seconda da destra)

La tartaruga ha lunga vita. Immagina che l’esperienza accumulata venga assorbita sotto il carapace e resti a disposizione per periodi successivi. La caratteristica di questo anima-le è dovuta al suo radicamento perché è un’anima antica.

Questa carta ti invita a chiudere tutti i libri, a vivere le esperienze e a scegliere perché la tua verità sarà autentica e perfetta per te.

Relazioni (Anima libera – a destra)

“Nessun uomo è un’isola” diceva John Donne, quindi presumo valga anche per noi donne. (Ironia da nottambula ul cognome) 😛 Che tipo di relazioni hai creato negli anni? Osserva il risultato delle tue azioni attraverso le persone con cui hai dei legami.

Valuta se c’è qualcosa che ti fa sentire sopraffatta? Forse ci sono relazioni in cui hai investito molte delle tue energie e altre che invece hai trascurato. Prenditi il tempo per fare il punto della situazione.

>>>Ricevi la news del blog nella tua email. Iscriviti qui<<<


La visione d’insieme

Ben ritrovata in questa seconda fase della lettura in cui voglio darti un paio di indicazioni per esercitare l’intuito e osservare le carte andando oltre il singolo significato per vedere il quadro d’insieme che è più della semplice somma delle parti.
Se dovessi scegliere una parola chiave che accomuna tutte queste carte quale sarebbe?
Per me il comune denominatore è ESPERIENZA.

  • Puoi vivere ogni ciclo fino alla fine.
  • Ciò che vivi ti rende saggia e bella al di là delle piume con cui puoi adornarti.
  • Ciò che senti ti spinge a cercare i tuoi simili.
  • Il passato è un tesoro da proteggere e il tuo carapace è uno scrigno di ricordi preziosi che ti rendono unica e speciale esattamente così come sei nel presente.
  • Tutto questo definisce e regola le relazioni che crei e scegli di vivere o di lasciare andare.

Osserva le carte e lasciati ispirare. Qual è la parola chiave che secondo te accomuna questa stesa di carte? Confidamelo in un commento.

Comunicazione di servizio: sabato 18 novembre dalle 14 alle 16.30 sarò qui per un workshop sui mandala. E’ necessaria la prenotazione. Grazie! 🙂

Comments

  1. martina

    Questa settimana, io ululo.
    Ma non mi sento lupa, piuttosto volpe, a cui, per struttura sociale ed individuale mi sento più affine.
    Una parola…connessione (sociale).
    Buona settimana!

    1. Buongiorno Martina, troverai tuoi simili nel nuovo posto. 🙂 Il bello dei cambiamenti è proprio questo. 😉
      Benedizioni a te

  2. Starsdancer

    Ah sia la scorsa, che questa devo lasciare andare i
    passato, distruggere. E lo so, devo lavorare ancora tanto su questo, grazie come sempre

    1. Hmmm… Direi che il messaggio è chiaro. Hai già identificato cosa devi lasciare andare? 🙂

      Buon flusso

Add A Comment