Mandala: materiali diversi per creare

Mi sono ripromessa di non fare mandala finché non avrò finito l’editing di Manaia, il terzo e ultimo episodio della trilogia di Deana, ma in questi giorni mettermi a pasticciare con i pennelli mi farebbe bene.

Per me i mandala non sono solo colorare con pastalli e pennarelli. Ho iniziato a fare i primi usando il pc poi sono passata ai pennelli e in ultimo sono approdata ai pastelli e pennarelli però ci sono materiali e artisti (quelli veri, non come me) che fanno mandala pazzeschi usando altri materiali. Voglio presentartene alcuni.

Sarah realizza mandala e disegni usando fiori e petali. Ci sono opere bellissime e il suo profilo è una ventata di freschezza ed energia. Basterebbe un semplice starnuto per vedere volare via tutto quindi pensa quanta precisione e cura servono per realizzare questi lavori.

 

Selfpollinate è un’artista che realizza quadri, oltre che mandala. I suoi materiali sono molto vari infatti, troviamo lavori realizzati con fiori o petali e altri con frutta o accessori. Anche un cucchiaino può diventare un elemento decorativo importante. Questo mi piace molto perché la creatività acquista nuove forme e stupisce con equilibrio, grazia e creatività.

 

La prima volta che sono finita sul profilo di Buttonygluttony non credevo ai miei occhi. Nel senso che solo all’idea di realizzare un mandala simile mi facevano male! Ho scelto questa foto che è un dettaglio così capisci subito perché trovo pazzeschi questi lavori. Sì, hai visto bene. Sono bottoni! Belli, vero?

 

mandala carta intagliataQuesto è un profilo piccino, ma ci sono lavori ben fatti. Con Papercut ti ho riportato nel mondo della carta ma, in questo caso, è il vuoto a creare il mandala. I fogli sono sapientemente intagliati e il risultato è davvero gradevole (e temo anche molto delicato!)

 

Tutto questo per dire che qualsiasi materiale può diventare funzionale alla creazione dei mandala. Segui l’intuito e l’estro creativo e vedrai che sarà il materiale stesso ad attirare la tua attenzione e ispirarti. Realizzare un mandala è una forma d’arte in cui puoi esprimere te stessa ed è anche una forma di meditazione. Hai presente le ‘mattonelle’ fatte a uncinetto? Anche quelli sono mandala eppure il materiale è molto diverso.
Gustati anche questa galleria di un mandala gigante fatto con il riso oppure la foto di questo mandala in spiaggia.

La foto che vedi in alto è del profilo di Kathy Klein, altra artista formidabile che usa materiali diversi e crea lavori armoniosi nella forma e nel colore.
Spero di averti dato qualche suggerimento per attivare la tua parte creativa. C’ho provato ma non riesco a scegliere. Fammi sapere nei commenti quale preferisci.

Il mio profilo di Instagram è in fase di metamorfosi perché l’effetto ‘catalogo’ non mi piace quindi sto covando novità per i social.

Add A Comment