Percezione extrasensoriale o paura?

Eccoci all'ultima video risposta. A volte capita di avere percezioni extrasensoriali o premonizioni e lo sappiamo solo quando una sensazione diventa realtà. Altre volte invece, abbiamo sensazioni e pensieri precisi, ma non riusciamo a capire se siano una premonizione o se sia solo frutto della paura.

Ringrazio Barbara per questa domanda. Nel video spiego il mio modo per distinguere e riconoscere due diverse sensazioni.
La componente emotiva, in questo caso, è fondamentale per capire ciò che siamo chiamati a decodificare.
Ognuno di noi ha un suo codice e una sensibilità personale che è necessario conoscere per imparare a distinguere ciò che sentiamo. Le persone empatiche (intendo a livello extrasensoriale cioè coloro che sentono anche fisicamente il dolore degli altri o le loro emozioni) hanno bisogno di imparare a capire come distinguere le due cose. Sentiamo ciò che riconosciamo perché lo abbiamo sentito, visto, vissuto in altro modo, ma spesso il ricordo di situazioni personali, o paure precise, si mischia alla sensazione che stiamo avvertendo.

Questo tipo di ascolto permette di fare ordine tra ciò che ci appartiene e ciò che è 'esterno' (termine improprio perché in realtà tutto è Uno quindi ogni cosa ci appartiene) e la consapevolezza ci consente di non alimentare oltre eventuali ansie e timori. Infatti, il rischio è di decodificare un timore come una premonizione e vivere nell'ansia costante che quell'evento si verifichi. E' un ottimo modo per attirarlo nella nostra realtà e trasformare la paura in fatti concreti. Ecco perché è davvero utile essere consapevoli del nostro pensiero, delle emozioni che suscitano e delle azioni che mettiamo in atto per fronteggiare e gestire un sentire a volte scomodo.

La scorsa settimana vi avevo invitato a lasciare le vostre richieste in un commento sotto al post. Dato che non ci sono altre domande, con questo post si chiude il ciclo di video-risposte. Ringrazio tutte coloro che hanno partecipato inviando il loro contributo. Grazie di cuore!

Add A Comment