Me lo merito! (video risposta)

“Come si fa ad allineare il pensiero alla sensazione di meritarsi qualcosa?” questa è la domanda che Silvia (grazie!) ha lasciato nei commenti una decina di giorni fa circa. Il video è stato girato al lago di Anterselva, durante le vacanze. Posto magnifico, silenzio perfetto, outfit discutibile per un video, ma adatto alla montagna.

Il pensiero positivo non basta

Capita di desiderare molto una cosa, di sognare a occhi aperti immaginando Come sarebbe bello… finché la mente non inizia con la sfilza di se, ma, però che ci riportano inevitabilmente nella nostra comfort zone dove, nonostante tutto, ci sentiamo al sicuro e siamo tranquille.
Essere consapevoli dei meccanismi della mente aiuta molto.

Perché non me lo merito?

Sentire di meritare un obiettivo è una sensazione davvero entusiasmante. Quando sentiamo di meritarci qualcosa la nostra consapevolezza e vibrazione cambiano e smettiamo di avere paura di come sarebbe. Sì, perché desiderare un cambiamento comporta soddisfazione per il risultato raggiunto, ma anche il timore di ciò che non conosciamo poiché la paura dell’ignoto spesso è fonte di ansia.
Allo stesso tempo i se, ma, però mettono in atto una serie di resistenze e autosabotaggi che co-creano la realtà che viviamo.
E’ possibile allineare il pensiero alla sensazione di merito? Certo.
Hai mai notato che quando senti di meritare un obiettivo anche altre cose diventano più a portata di mano? La sensazione interiore è contagiosa e dilaga anche in altri settori della tua vita, ci si sente più intelligenti, attraenti, competenti e di successo. E ancora una volta, sei tu a definire cosa per te rappresenta il successo. Chiaro, no?

Nel video trovi due indicazioni facili e veloci per capire come iniziare a cambiare prospettiva e spostare il focus.

Se non hai visto la prima video risposta su EFT e affermazioni positive, clicca qui per vedere il video.

Comments

  1. Pingback: Milionari illuminati e cashflow - Mathilda Stillday

Add A Comment