Legge di attrazione: lui è pessimista

Alcuni di voi seguono il blog poichè sono interessati alla legge di attrazione. Non sempre però il partner sposa la stessa filosofia di vita e spesso si crea tensione nella coppia.

Forse voi avete progetti, sogni, desideri e vi state muovendo per realizzarli mentre lui/lei affronta ogni cosa con pessimismo, non parla altro che della crisi, dei problemi di lavoro, delle difficoltà in generale, delle ingiustizie, ascolta notizie negative, guarda programmi deprimenti. Questa situazione mostra chiaramente quando la prospettiva influenzi il focus e la nostra percezione. La stessa esperienza può essere vissuta in modo completamente diverso quindi può capitare ci sia una sorta di contagio. Può succedere che sia lui a far abbassare il vostro umore o, al contrario, che voi riusciate a far vedere a lui, o a lei, la vita un po' meno ostile.

Frasi tipo
"Non me ne va bene una"
"Siamo alla frutta"
"C'è la crisi"
"La situazione può solo peggiorare"
"Per arrivare al successo bisogna essere raccomandati"

Ringraziare
Una delle prime cose che potete fare e ringraziare per tutto ciò che avete quando siete con lui/lei. Ringraziate ad alta voce come fosse una riflessione o condivisione perchè questo aiuterà la vostra metà a capire perchè siete felici e soddisfatti. Ringraziare per le piccole e per le grandi cose sarà un buon esercizio anche per voi.

Spostate il vostro focus
Se continuate a pensare che l'altro è pessimista, che le cose possono solo andare male ecc. non fate altro che rafforzare e dare energia al suo modo di pensare. Provate a focalizzarvi sui piccoli gesti positivi che compie, sugli attimi in cui sembra trovare la forza di lasciare andare le resistenze e vedrete che dando spazio a questo aspetto vedrete presto dei cambiamenti.

Resistenze
Se la vostra metà ha difficoltà a comprendere e seguire i vostri progetti provate a chiedervi perchè si sente minacciato e quali sono le novità che teme. Se c'è aria di cambiamento perchè protegge la sua zona comfort e in che modo si difende? Solo osservando senza giudicare avrete la possibilità di capire le sue reazioni e soprattutto i suoi bisogni.

Probabilmente avrete notato che è più facile che siate voi a subire il suo umore triste piuttosto che voi a risollevare il suo. Restate centrati, radicatevi e ancoratevi a pensieri positivi in modo che nulla vi faccia vacillare.
E continuate a muovervi per realizzare i vostri sogni.

Add A Comment