Tre libri da leggere sulla legge di attrazione

Ho fatto il punto sui testi che ho letto negli ultimi anni e mi sono soffermata in particolare modo  sugli autori e sui testi legati alla legge di attrazione.
Devo dire che il panorama internazionale offre moltissimi spunti e prospettive interessanti quindi possiamo dire che ogni autore mette l'accento su alcuni aspetti piuttosto che altri. E devo dire che anche la LOA ha una sua evoluzione e degli step che pian piano vengono integrati. Ve ne parlerò appena avrò finito altri testi ora in lettura/studio.

Non vi dirò i libri che ho preferito perchè credo che ognuno abbia esigenze diverse e un libro che per me è perfetto in un determinato momento perchè mi dà le risposte che cerco, potrebbe non esserlo mai per un altro che non si trova a vivere la stessa situazione o che ha studiato e sa molte più cose e trova superficiale l'approccio dell'autore o le continue ripetizioni presenti in molti testi di autori stranieri.
Di seguito trovate i tre libri che secondo sono da leggere per aggiustare il tiro, correggere la propria rotta interiore senza dimenticare che siamo collegati al Tutto e siamo scintilla divina dotata di un corpo.

Non mi limito quindi a dirvi titolo e autore ma vi motiverò la mia scelta. Sono moltissimi gli altri libri che avrei potuto nominare per questo podio. Vediamo se siete d'accordo con me.

Chiedi e ti Sarà Dato
Chiedi e ti sarà dato.

Chiedi e ti sarà dato - di Esther e Jerry Hicks
Credo di averlo già detto, ma di questo libro amo due cose: la completezza e il fatto che sia stato canalizzato.
Si trova spiegazione di come cambiare la propria vita in ogni ambito: lavoro, famiglia, salute e ci sono esercizi simpatici da fare senza diventare troppo scolastico o impegnativo. L'ho regalato ad alcune persone e hanno fatto fatica a leggerlo perchè i contenuti sono importanti, a volte ripetitivi, ma se è vero che i libri ci chiamano capirete quando siete pronti per leggerlo.
Lo consiglio a chi fatica a sentirsi connesso al Tutto, a chi teme di essersi smarrito, si sente solo e non sa come dare una sterzata alla propria vita.

The magic

The Magic - di Rhonda Byrne
Avrete di certo sentito parlare di lei perchè è l'autrice di The Secret, famoso e tradotto in tutto il mondo.
Mi è venuto in mente questo libro pensando a tutte le lamentele che sento costantemente. Siamo così impegnati a lamentarci e criticare che spesso non ci rendiamo conto di tutte le cose belle che abbiamo e per le quali dovremmo dire Grazie! Non è un libro sulla legge di attrazione in senso stretto perchè si focalizza sul sentisi grati per chiamare altre cose belle. Diciamo che è un tassello fondamentale nel processo di creazione della propria realtà che molti ignorano pensando che tutto sia dovuto. Sembra solo una parola eppure è magica. Usarla più spesso regala il sorriso a chi la pronuncia e a chi la sente dire. Provate! 

Attractor Factor

Attractor Factor - di Joe Vitale
Non è indicato per chi non sa nulla di legge di attrazione. Ci vuole un minimo di infarinatura perchè alcuni concetti sono dati per scontati. Ho già scritto di questo libro poco tempo fa. Come nel primo libro suggerito, anche in questo troviamo esercizi per mettere in pratica la LOA in modo divertente e avere risultati concreti. Ho scelto questo autore, tra i tanti, perchè anche lui ha un approccio molto spirituale all'applicazione della legge di attrazione e il fatto che sia considerato un guru del marketing e della scrittura credo sia dovuto al salto che è stato in grado di fare nella sua vita. Non è uno dei tanti insegnanti che parla di legge di attrazione ma la sua vita è esempio. C'è un concetto di fede (non in senso religioso) nei suoi libri che non ho incrociato in altri autori ma tranquilli, mi sto attrezzando per ampliare le mie conoscenze.

Il tempo di rielaborare i dati degli ultimi libri che ho letto e vi dirò l'ultima tendenza sulla LOA.

Comments

  1. Domenica Cannizzaro

    ho quasi finito di leggere the magic, e devo dire che è fatto davvero bene e mai pesante.. Di joe vitali ho letto the key.E mi pare di capire che più o meno è ripetitivo. comunque darò un’occhiata anche al resto 🙂

    1. E’ un libro che insegna a dire grazie quindi porta leggerezza e fa vedere l’abbondanza in cui viviamo e spesso diamo per scontata.
      Vitale con the key mette l’accento sulle resistenze cosa che in the secret non emergeva volto. I suoi libro sono ripetitivi all’interno dello stesso libro nel senso che ripete stesso il concetto ispiratore del testo stesso. In ogni libro però aggiunge un pezzo nuovo, sfumature che seguono la sua evoluzione e dicono qualcosa in più che prima non era stato spiegato o detto o compreso nella maniera più corretta. Devo dire che c’è una sterzata significativa a proposito di Loa. Appena tiro le somme (e metto via tutti i libri!) vi dico le news. 😉

  2. antoamara

    The Secret di Rhonda Byrne lo sto leggendo… mi piace! Penso che darò un’occhiata anche a questi che hai segnalato. Ciao, buona serata! E…. Grazie! 🙂

    1. Buonasera Antoamara,
      The Secret ha avuto il merito di sdoganare il tema portandolo sotto i riflettori e facendolo uscire dalla ‘nicchia’ new age. E’ un buon punto di partenza. 😉
      Grazie e Buona serata a te

Add A Comment