Che numero ha il vostro 2012? (seconda parte)

Mancano alcuni numeri, le chiavi numerologiche dell'anno personale che interesseranno alcuni di voi. Mi sembra di sentire i vostri "Ma il mio non c'è!" quindi eccomi qui a chiudere la rassegna iniziata qui con i numeri mancanti.
Ricordo ancora che l'anno personale è solo un elemento del vostro tema numerologico. In rete ci sono molti siti che consentono di calcolare gratuitamente i vari numeri ma ancora non ho trovato un servizio che leghi i numeri facendo dei singoli pezzi un mosaico completo e preciso che sia davvero utile.

Se avete l'anno personale con la vibrazione del:

SEI - E' il numero dell'equilibrio, della stabilità. Negli arcani maggiori dei tarocchi è rappresentato dall'amore (o gli amanti). E' il numero della famiglia, della casa intesa non come edificio ma come l'insieme dei rapporti che valgono per noi. Il sei è legato alla ricerca del bello, all'armonia, all'estetica. E' un anno adatto al matrimonio (sempre in linea generale e dobbiamo valutare il resto del tema) e per consolidare i rapporti magari con il concepimento di un figlio. E' legato però anche alla famiglia di origine quindi è un numero che ci collega idealmente con il passato e con il futuro.
SETTE - Se il quattro è legato al materiale, il cinque ai cambiamenti e il sei all'equilibrio, il sette ha una vibrazione leggera, spirituale, meditativa. L'anno personale sette aiuta l'introspezione, la riflessione e come un navigatore ci indica il 'voi siete qui' del nostro percorso evolutivo. E' abbastanza imprevedibile perchè ci porta a cambiare idea, lasciare andare i condizionamenti, le convinzioni limitanti, le certezze. E' un anno di scoperta. Si spera piacevole.
OTTO - Abbiamo detto che il quattro è un anno impegnativo dal punto di vista materiale. Beh, l'otto lo è doppiamente. Questo numero porta con sé situazioni legate al denaro, alla stabilità economica, imprevisti, promozioni che portino a ruoli che richiedano un impegno notevole. In un certo senso si può dire che questo è l'anno in cui vi viene 'presentato il conto' dei sette anni precedenti: se avete seminato bene, raccoglierete i frutti; se avete disperso energie, sarà un anno complicato.
NOVE - Si chiude un altro ciclo. Il nove è un anno di riflessione in cui si fa il bilancio di ciò che si è fatto, di ciò che si è lasciato e si tirano le somme, si chiudono i conti e le situazioni in sospeso, si concretizzano i progetti ben congegnati e si raccolgono le delusioni per gli irrisolti. E ci si muove  verso un nuovo inizio, un ciclo che chiede di sapere in che direzione vogliamo andare.
Negli arcani maggiori l'archetipo legato al nove è l'eremita (vedi immagine): munito di lanterna riflette in cerca della verità. E questo è un anno che può dare la sensazione della stasi perchè richiede tempo e contemplazione e non si esclude il bisogno di avvicinarsi alla filosofia, alla spiritualità, alla religione.

Comments

  1. Risulta 7! Il 7 mi piace! Se va come spero, sarà sicuramente un’innovazione e un cambiamento repentino! Ma non si dice niente di più! ;)))

  2. a me è uscito il 6!solo che ho già dato sia matrimonio che figli…vabbè allora magari niente crisi del settimo anno!

  3. Lallabel il sette è il numero del viaggio nei tarocchi. Goditi qs anno di novità e cambiamenti.

    Laura, io fino a luglio sono in un anno sei (infatti mi sposo!) però tieni conto che il 6 è legato anche alla famiglia di origine.
    Purtroppo non è detto che si eviti la crisi (premesso che tutto dipende da noi e i numeri son solo chiavi di lettura specie qs che è solo un dato di un intero mosaico) ma l’anno sei comporta tutto ciò che è legato alla famiglia.
    Ma noi siam positive e vediamo solo il bello! ;oD

  4. … mamma mia, latito un po’ dal mondo blog causa beghe che non sto a narrare e guarda che mi perdo!!! Mi sono letta tutti gli arretrati! Il mio risulta 1… Non vedo l’ora che inizi questo nuovo capitolo! Un’amica mi ha fatto tempo fa la carta astrologica e mi diceva lo stesso: che avrei concluso un ciclo lunghissimo per iniziarne uno nuovo… ho tutto nelle mie mani, pronti, partenza… via!

Add A Comment