non regalare fiori

Comunicazione efficace: non regalate fiori!

State insieme da diversi anni. Il vostro rapporto di coppia è consolidato su abitudini precise e taciti accordi senza che ne siate del tutto consapevoli.
Ci sono un sacco di rituali che mettete in atto nella dinamica di coppia come durante le discussioni, oppure la sequenza di piccoli segni che vi porta a riappacificarvi.
Anche quando state in mezzo agli altri avete dei segnali precisi che usate per comunicare. Una sorta di codice di coppia sconosciuto a terzi.
Poi un giorno, lui arriva a casa con un mazzo di fiori ed è la fine.
Uomini, non regalate fiori!

Se non l'avete mai fatto, non fate strane sorprese. Avete presente nei film la scena in cui lui arriva con i fiori, dopo anni in cui lei chiede un gesto carino, e per tutta risposta chiede "Cos'hai da farti perdonare? Hai un'altra?"
I fiori ovviamente sono esemplificativi del gesto più che dell'oggetto in sé.

Il rischio, non lo sapete, ma è di causare una reale crisi di coppia! Ok, sto esagerando ma non troppo.
Il punto è che le dinamiche sono costruite più o meno inconsapevolmente con il consenso di entrambi.

Quando uno dei due rompe questa routine, si crea una frattura che può lasciare strascichi non indifferenti se la coppia è in una fase già delicata.

Quando andavo all'università il prof. di psicologia fece un esempio che mi colpì tanto che a distanza di anni, quando l'ho vissuto, mi son messa a ridere.
Lui sempre in ritardo. Anche di pochi minuti ma in ritardo.
Lei precisa e puntigliosa allo sfinimento. E' un esempio!
Io sono tutto fuorchè precisa e ordinata (puntigliosa sì, confesso).

Anni di "Vengo a prenderti io alla solita ora" e lei aspetta. Lui arriva, lei sale in macchina scocciata, qualche minuto di silenzio dopo il solito "Scusa il ritardo" e poi inizia la serata.
Finchè una sera lui arriva puntuale. Non ho detto in anticipo, che sarebbe suonato ancora più strano, ho scritto puntuale.
Lei sale in auto e inizia a piangere.
Assurdo? Forse l'esempio lo è ma sono sicura che se vi siete trovati nella situazione, qualche domanda (forse) ve la siete fatta.
Si dice che quando un uomo inizia a curare di più il suo aspetto, quando è più presente, oppure cambia abitudini, è perchè deve farsi perdonare qualche colpa. Nella mente della donna il pensiero corre a un'ipotetica rivale.
Lui magari ha ordinato l'auto nuova e arriva con il mazzo di fiori perchè continuava a rimandare il matrimonio per ragioni economiche invece i soldi per l'auto li ha. O per qualsiasi altra cosa.

Il punto è che uno schema comportamentale si è rotto.
La stessa cosa vale in senso opposto. Con la differenza che le donne se hanno un amante sono più scaltre mentre se cambiano abitudini è perchè c'è una trasformazione in atto. Però non stupitevi se cambiano taglio o colore di capelli!

Ovviamente non si può fare di tutta l'erba un fascio quindi prendete con la giusta ironia questi post.
Però attenti ai fiori!

Fonte immagine qui

Comments

  1. Eu

    Ehehehe! L’avevo sentita anch’io questa cosa! Allora per ora tutto bene:-)))!!!

  2. Ahahah! Ma no Eu! Non è che se ti regalano qualcosa è perchè stanno facendo chissà che di male, solo che la rottura destabilizza, a volte.
    :o)

  3. buongiorno!
    diciamo allora che l’uomo furbo dovrebbe ogni tanto fare qualcosa di diverso così se mai dovesse capitare che vuole farsi perdonare qualcosa noi non saremmo così sospettose…ahahahha
    mio marito un periodo si era fissato che mi curavo troppo e dopo troppo vuol dire non uscire in tuta, e quindi io ogni tot tempo passo dei momenti di grandissima cura per poi ripiombare nelle mie abitudini…sopravvivenza no?

  4. … io sono fuori dal coro, se finalmente arrivasse con un mazzo dei miei amatissimi tulipani esploderei di gioia! E poi, quando gatta ci cova, lo capisco al volo, senza arrivare ai fiori…

  5. io rientro perfettamente nella categoria che se mi si presentano con il mazzo di fiori in mano lo guardo sospettosa e gli chiedo cosa ha combinato!
    E questo capita, a volte, anche quando vuole fare troppo il carino e si slancia con mille complimenti.
    Quindi direi che per me, questo post, è sacrosanta verita! 🙂

  6. Laura, io cerco di farmi trovare truccata al suo rientro. Non sempre riesco, purtroppo ma mi piace curarmi. Ci vuole poco tempo per alcune cose, per altre, tipo il colore, è un po’ un casino ma se lo faccio di notte non vedo i capelli bianchi! 😉

    Cherryplum invece sappi che proprio per quel ‘finalmente’ sei la più a rischio sospetti: il giorno in cui arriveranno i fiori magari perché vuole farti una sorpresa, ti chiederai ‘cos’è successo? Ma tu ti ricorderai di qs post e verrai a raccontarlo sul blog!

    Olivia concediamogli che a volte anche loro possano avee momenti di carineria.

    Vedo che i fiori sono un regalo ambito! Ma non era usanza maschile regalarne? 😉

  7. Ps. Olivia mi sono accorta che non ti ho ancora inserito nei link. Appena ho il pc provvedo perché con qs aggeggio Benedetto alcune cose nn riesco a farle! O.o

Add A Comment