Universo

LOA: The Secret

Circa quindici anni fa non si parlava molto di legge di attrazione quanto di pensiero positivo.

Lessi il primo libro su queste 'nuove' filosofie in un momento decisamente particolare della mia vita: soffrivo di attacchi di panico a seguito di un'esperienza troppo forte per me (magari ne parlo in altro post) e cercavo risposte.

Se la mia mente creava gli attacchi di panico, la mia mente poteva guarirli.
Forte e sicura di questa convinzione, giusto per usare un termine ormai familiare quando si parla di LOA, lessi diversi, molti libri che erano considerati new age.
Scoprii con lo studio e il passare degli anni che in realtà di 'nuovo' non c'era molto se non il riproporre in chiave meno ermetica informazioni che si conoscevano da secoli.
Non sto a raccontarvi tutta la storia che oltre che noiosa rientra nell'aspetto personale e in qualche modo si rischia di condizionare chi legge quindi mi permetto di segnalare alcuni testi dicendo con chiarezza cosa ho apprezzato o meno dei titoli che segnalo.

Il segreto di Rhonda Byrne

Partiamo con un classico, quello che ha dato il via al boom degli ultimi anni in tema di legge di attrazione. E' uno di quei libri che tutti dovremmo avere nella libreria (con pochi altri sul tema) perché è una sorta di seduta di psicanalisi, ma decisamente meno costosa.

Il titolo è The Secret e di certo ha sancito il successo della sua autrice. Il libro in realtà è la trascrizione dell'omonimo film che sdogana la LOA e la offre ai comuni mortali.
E' la base su tutto quello che c'è da sapere: resistenze, pensiero positivo, ambiti di utilizzo (salute, amore, soldi, benessere, successo), esempi ed esperienze di persone che vivono la LOA consapevolmente e soprattutto esperti di fisica quantistica, medici e altro che apportano un po' di scientificità su questo argomento decisamente interessante.

Non è un romanzo. Non aspettatevi la storiella divertente. E' un vero e proprio manuale, volendo da studiare. Come ogni altro libro che ho letto sulla legge di attrazione è ripetitivo e c'ho messo svariati anni per capire come mai nei testi americani c'erano tutte queste ripetizioni.
Serve per far comprendere ogni sfumatura dei vari concetti nel modo migliore ed evitare così un overflow di informazioni che confonderebbe solo le idee. La cosa bella di questo libro è che ci sono alcuni esercizi abbastanza giocosi e molto facili quindi è perfetto per chi si avvicina al tema. Non è di certo impegnativo come Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill.

Le doti dolenti. Personalmente trovo che siano poco spiegati i concetti di resistenze, emozioni e di 'navigatore interiore'.
Non amo i libri rilegati e la carta lucida: son difficili da sottolineare!

Comments

  1. Approfitto di questo post per ringraziarti per tutte le informazioni che ci stai dando. Se posso esserti utile in qualche modo, per ricambiare, lo faccio volentieri. Non contare su ricette e altre cose da brava donnina di casa, perché caschi male. Ma, sono bravetta in Excel. Ti dovesse servire qualche dritta su database, pivot e formule varie posso darti una mano. E’ un’idea che mi frulla in testa da un po’. Sarebbe bello se ognuno scambiasse competenze con gli altri, una specie di baratto di servizi. Magari esiste già.. mi ricorda un po’ la banca ore, ma in rete.
    Grazie ancora per il tempo che ci dedichi.

  2. Alice, grazie della disponibilità. Vedi, risponde perfettamente alla legge di attrazione: dai e riceverai moltiplicato. Vedremo che funziona anche con le bollette: Paga e riceverai molti più soldi.
    Vi spiegherò come.

    Mafalda, basta poco se si sa dove andare. Se si naviga a vista ci si perde facilmente! :o)

    Grazie a voi.

    Vi segnalo questo sito che risponde un po’ al concetto di scambio menzionato da Alice. Mi riprometto sempre di iscrivermi e poi me ne dimentico.
    http://www.withandwithin.com/it
    Buona serata a voi

  3. Ciao Mathilda!Ti scrivo perche’conosco bene i principi di cui parli..ho un marito esperto in formazione e che mette alla base del suo percorso formativo proprio la legge di attrazione e le nozioni di “the secret”.E’meraviglioso sapere che dentro di noi abbiamo tutte le capacità e il potere di determinare la realtà che desideriamo, abbiamo la Divinità in noi anche se non ne siamo consapevoli e dovremmo essere aiutati a conoscerla!Potremmo cambiare il mondo!Io stessa mi rendo conto che è un percorso difficile ma non possiamo lasciarcelo scappare…
    Per quanto riguarda lo scambio, anche io sono a favore e sono andata subito ad iscrivermi al sito che menzioni!Grazie mille!

  4. Buongiorno Claudia, è vero abbiamo il divino in noi e siamo in grado di fare cose strabilianti. Per questo ho pensato che spiegare le basi della legge di attrazione potesse aiutare altre donne (e mamme) a capire che possono cambiare la loro vita. Il blog non era nato per questo fine ma tant’è essendo del settore unisco il piacere di parlare di quel che so all’utilità che può avere per altri. :oD
    Buona giornata

  5. Ufficialmente sono una mamma e casalinga. Prima della maternità mi occupato di formazione, sia per le tecniche di comunicazione e crescita personale sia per le terapie complementari (anche come consulenza olistica). Ma l’amore per la scrittura mi permette di fare tutte le cose comodamente da casa. :oD

  6. Praticamente nei tuoi stessi settori:crescita personale e professionale, comunicazione!Magari se ti torna la voglia potresti collaborare con lui!Sta cercando nuovi formatori e proprio questo sabato ci sarà l’inaugurazione a roma di un nuovo ciclo di attività…ti interesserebbe?

  7. Oddio Claudia, mi metti in crisi!
    Se hai del materiale, un sito o altro scrivimi in pvt a mathildastillday(at)gmail.com
    Non è una cosa che stavo valutando ma ti ringrazio dell’opportunità.
    (Parentesi: non la stavo pensando ma in qualche modo l’ho attirata! ;o)

  8. sullaspondadelfiume

    Splendido libro,il primo che mi ha aperto le porte a questo favoloso mondo!Inevitabile poi continuare con le altre letture.Davvero un libbro “attraente”,che mi ha fatto capire come la mia visione del mondo fosse sbagliata..

Add A Comment