ROADS come ha aiutato la mia famiglia
Metodo ROADS

Metodo ROADS: come ha aiutato la mia famiglia

Quando sei anni fa ho iniziato a osservare come usavo il tempo avevo una motivazione comune a molte donne: volevo continuare a occuparmi delle mie passioni senza indossare ogni sera quella strana sensazione di aver tolto qualcosa al bimbo piccolo, alla casa, alla famiglia. Volevo poter scrivere nel buio della mia cameretta, come direbbe Montemagno, senza sentirmi in difetto, curare il mio blog con piacere e seguire i social anche se non traevo alcun guadagno dal fare tutto questo. Semplicemente era il mio spazio. Continue Reading

Viviosopravvivi
crescita personale-benessere

Vivi o sopravvivi?

Come ho anticipato nella newsletter, quest’anno sul blog ci saranno alcune novità e la prima è che voglio parlarti di una mia passione, una delle tante. Non lo faccio per spingerti a cimentarti del giardinaggio, ma per condividere con te ciò che ho imparato sugli esseri umani grazie alle orchidee. Resterai sorpresa di quante cose abbiamo in comune con loro.  Continue Reading

come sarà il tuo 2017?
numerologia

Come sarà il tuo 2017?

Secondo l’oroscopo cinese il 2017 sarà l’anno del Gallo. Non ho la minima idea di cosa significhi, ma non mi dispiace. Forse avrai già letto il tuo oroscopo o, se fai come me, ne leggi una ventina e poi scegli quello che ti piace di più. Personalmente preferisco i numeri. Detesto la matematica, i bilanci e tutto ciò che riguarda i conti però la numerologia resta la mia mappa d’orientamento preferita. Vediamo un po’ come sarà questo 2017. Mi scuso in anticipo per la lunghezza del post, ma puoi leggere solo ciò che riguarda i tuoi numeri.  Continue Reading

un anno pieno di energia
esercizi

Per un 2017 pieno di energie

Non so come sia stato il tuo 2016. Il mio è stato un anno pazzesco. Sono stata un treno in corsa che ha raggiunto diverse destinazioni (ero in un anno personale 1, fatto di nuovi inizi): mi sono sentita un vulcano, ho cambiato un sacco di idee, ho accettato a testa bassa dei compromessi con il mio corpo, ho gioito e pianto come non facevo da tempo, sono stata su un’altalena per mesi aggrappata all’indecisione (quando è iniziato il mio anno personale 2), ho sognato, cantato, cucinato nuovi piatti, letto un sacco di manuali, frequentato corsi, workshop, gruppi, studiato temi molto diversi. Il mio 2016 è stato un anno che ringrazierò a lungo. Non posso trattenerlo, ma posso salutarlo e prepararmi al meglio per il 2017. Leggi tutto l’articolo perché voglio anticiparti una cosa che ti interesserà molto.  Continue Reading